Progetto LAB 20.20

logo-pon

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE
“ Per la Scuola – Competenze e Ambienti per l’Apprendimento ”
FESR  2014/2020- 2014 IT 05 M2 OP 001(C(2014)9952)
ASSE II – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola competenze e ambienti per l’apprendimento”

10.8.1.A3-FESRPON-SI-2015-646 – 10.8.1/10.8.1.A3/Ambienti multimediali

I FASE (IL BANDO): Determina a contrarre Progetto PONFESR LAB20.20

II FASE (IL PROGETTO): Obiettivi specifici e risultati attesi

Fra gli obiettivi specifici che il nostro progetto si propone, anche in termini di ricaduta del progetto sull’organizzazione del tempo scuola, sulla riorganizzazione didattico-metodologica, sull’innovazione curriculare e sull’uso di contenuti digitali nonché sulle disabilità , individuiamo due livelli possibili:

– il primo livello di obiettivi consiste nella dotazione di mezzi, strumenti, azioni in grado di affrontare e risolvere i problemi legati all’assenza di dispositivi multimediali mobili, all’interno dei nostri edifici scolastici, capaci di trasformare le aule “”normali” in un vero laboratorio scientifico, musicale, informatico, umanistico, linguistico in cui il dato reale possa essere rielaborato in digitale

– il secondo livello degli obiettivi consiste nella rimozione o attenuazione dei problemi stessi posti al centro dell’ intervento ovvero la mancanza di una programmazione didattica che possa essere il prolungamento o l’integrazione in aula di percorsi già attivati nei laboratori professionalizzanti.

La prima fase di attuazione del nostro progetto vede la dotazione di dispositivi mobili Apple MacBook, allo scopo di fornire a tutti gli utenti scolastici innovativi e aggiornati strumenti di comunicazione e di gestione delle informazioni. Consideriamo la dotazione hardware un supporto indispensabile per veicolare le conoscenze acquisite dagli utenti e trasformarle in competenze.La configurazione scelta permette di gestire un parco macchine computerizzato che rappresenta la migliore offerta dell’attuale tecnologia digitale, garantendo velocità ed efficienza di consultazione, di utilizzo e di lavoro. I sistemi di controllo Firewall della Apple, inoltre, garantiscono, più di ogni altro strumento digitale, la protezione da eventuali infiltrazioni di virus, malware, spam, brute-force e messaggi digitali potenzialmente dannosi o non compatibili con l’ambiente scolastico.

Congruità con il POF della scuola

In merito alla congruità e coerenza della proposta progettuale con il POF della Scuola, si attenziona in primis l’obiettivo di ‘rafforzare le potenzialità degli allievi’ e ‘rimuovere eventuali ostacoli socio-economici e culturali.  Il Liceo Artistico all’indirizzo di Grafica Pubblicitaria prevede l’insegnamento di ‘tecniche e tecnologie per la definizione della proposta progettuale, per la sua elaborazione grafica tradizionale e/o con tecnologie informatiche (3D), per la realizzazione nei laboratori di indirizzo di modelli e/o prototipi’ (p. 8-10 del POF Liceo Artistico). Fra gli obiettivi dell’apprendimento viene citata la seguente linea-guida: ‘saper usare le tecnologie informatiche in funzione della visualizzazione e della definizione grafico-tridimensionale del progetto (p. 17-19 del POF Liceo Artistico).

Il POF del Liceo Artistico è reperibile al seguente indirizzo web: http://www.istitutosuperioremilazzo.gov.it/News/Voci/2015/2/14_PUBBLICAZIONE_POF_ISTITUTO_SUPERIORE_RENATO_GUTTUSO_files/POF%20Via%20Xx%20Luglio%202014-2015.pdf

III FASE (LA REALIZZAZIONE): A novembre 2016 le apparecchiature richieste sono state collocate all’interno dei locali dell’Istituto “R. Guttuso”, plesso di Via Gramsci. Oggi, pienamente operative, consentono ai nostri studenti di realizzare elaborati con velocità e precisione, senza interventi tecnici esterni sia a livello software che a livello hardware. Le stampanti 3D, inoltre, si presentano come un banco di prova tecnico lungimirante e altamente scientifico per il raggiungimento degli obiettivi formativi previsti.

Importo Autorizzato: € 21.999,49

Informazione-successiva-10.8.1.A3-FESRPON-SI-2015-646-LAB20.20.pdf

 

2 Mi piace

FacebookTwitterGoogleLinkedInPinterest


Lascia un commento