Soft Mobility Hack

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Direzione Generale per gli interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale invita Docenti e Studenti alla partecipazione al “Soft Mobility Hack”, il primo hackathon* della Scuola italiana dedicato al futuro della mobilità dolce nell’ambito dell’iniziativa nazionale “terr@dimezzo – #FuturaAvellino #PNSD”, che si svolgerà ad Avellino dal 3 al 5 ottobre 2018.
Il termine ultimo per l’invio delle candidature è fissato al 24 settembre 2018, ore 15,00.
* Un hackathon è un incontro tra esperti informatici finalizzato allo sviluppo di un applicativo utile a risolvere o rendere più agevole una procedura apparentemente complessa. In questo caso, è aperto agli studenti per lo sviluppo di un tema contenuto in questo pdf: HACKATHON SCUOLA 2018.

FacebookTwitterGoogleLinkedInPinterest


Lascia un commento